ultimi ordini

  •  
    Helena, Austria
  •  
    Maria, Cyprus
  •  
    giorgos, Cyprus
  •  
    Katrin, Germany
  •  
    Fulgencio Andres, Spain
  •  
    Bárbara, Spain
  •  
    Mateu, Spain
  •  
    Mathias, Finland
  •  
    Tarmo, Finland
  •  
    Damien, France
  •  
    Christoph, France
  •  
    ΝΑΤΑΛΙΑ, Greece
  •  
    Nensi, Croatia
  •  
    Lucija, Croatia
  •  
    Sandor, Hungary
  •  
    Markus, Hungary
  •  
    aviad, Israel
  •  
    Alessandro , Italy
  •  
    Vittoria, Italy
  •  
    Maria, Italy
  •  
    Marco, Italy
  •  
    Mariangela , Italy
  •  
    Luciano, Italy
  •  
    PlayStation , Italy
  •  
    Karen , Peru
  •  
    Dina, Portugal
  •  
    Stefan, Serbia
  •  
    маринко, Serbia
  •  
    Sergey, Russian Federation
  •  
    Stefan, Sweden

Varietà dalla Turchia


Varietà dalla Turchia
Semi di melone DALAMAN

Semi di melone Turchia DALAMAN

Prezzo 1,65 € (SKU: V 157)
,
5/ 5
<h2><strong>Semi di melone Turchia DALAMAN</strong></h2><h2><span style="color:#ff0000;"><strong>Prezzo per Pacchetto di 10, 20, 50 semi.</strong></span></h2><p>La varietà di melone standard medio-precoce della Turchia è adatta a tutte le aree. 4-6 kg di peso. La pelle spessa leggermente scanalata è verde molto scuro macchiata di colore verde giallastro. La polpa è succosa, saporita e di colore bianco. Adatto per il trasporto. La resa potenziale è di 2-3 ton / ha in condizioni adeguate. Adatto a tutte le condizioni del suolo, al consumo fresco e all'esportazione.</p>
V 157
Semi di melone DALAMAN

Varietà dalla Turchia
Semi Di Melone Turchi CASABA

Semi Di Melone Turchi CASABA

Prezzo 1,95 € (SKU: P 271)
,
5/ 5
<h2><strong>Semi Di Melone Turchi CASABA</strong></h2> <h2><span style="color:#ff0000;"><strong>Prezzo per Pacchetto di 10 semi.</strong></span></h2> <p>Ha buccia molto chiara, candida, liscia e priva di difetti. La polpa verdognola molto saporita e succosa.</p> <p>Il melone Casaba è unico nel suo aspetto, quindi una volta identificato è facilmente riconoscibile. Ha un ovoidale alla forma rotonda che arriva a un punto all'estremità del gambo. A maturità la sua pelle sarà di un giallo dorato con sentori di verde in tutto. La sua crosta spessa presenta solchi irregolari e poco profondi che corrono da un capo all'altro. La polpa cremosa dal verde pallido al bianco è delicata e di sapore dolce con sfumature di pera asiatica. A differenza di altre varietà di melone, il suo aroma è molto sottile e la sua pelle è priva della tipica rete.</p> <p>I meloni Casaba sono utilizzati al meglio in preparati freschi. Il suo sapore funzionerà bene in insalate sia dolci che salate. Purea può essere aggiunto a zuppe fredde, frullati, sorbetti, salse e cocktail. Il melone Casaba si abbina bene con curry, cetriolo, peperoncino, lime, cipolla rossa, menta, basilico, latte di cocco, ricotta, mozzarella e ricotta. Un eccellente custode, una volta maturo e non tagliato, del melone Casaba rimarrà a temperatura ambiente per un massimo di due settimane. Refrigerare il melone tagliato in un contenitore coperto per un massimo di tre giorni.</p> <p>Il melone Casaba fu introdotto negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo quando fu importato da Kasaba, in Turchia. A differenza di diverse varietà di melone, la Casaba non "scivola" dalla vite alla maturità. I frutti vengono raccolti tagliando lo stelo quando i meloni sono ragionevolmente maturi e quindi tenuti in deposito fino a quando l'estremità del fiore diventa morbida.</p>
P 271
Semi Di Melone Turchi CASABA

Varietà dalla Turchia

Questa pianta è resistente all'inverno e al gelo. Vedi di più nella descrizione.
Semi di Pistacchio (Pistacia vera) (Antep Pistacchio)

Semi di Pistacchio...

Prezzo 1,65 € (SKU: V 187 T)
,
5/ 5
<h2><strong>Semi di Pistacchio (Pistacia vera) (Antep Pistacchio)</strong></h2> <h2><span style="color: #ff0000;"><strong>Prezzo per Pacchetto di 5, 20, 50, 100, 500 semi.</strong></span></h2> <p>Il pistacchio (Pistacia vera - L.) è un albero della famiglia delle Anacardiaceae. Può raggiungere un'altezza di circa 12 metri e un'età di 300 anni.</p> <p>È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia. Come riferisce nel suo celebre I Dipnosofisti, Ateneo di Naucrati, scrittore e sofista greco vissuto nel II secolo, nell'Impero romano, diversi autori greci ed ellenistici parlano del pistacchio, collocandone la coltivazione in Siria, Persia e India, e chiamandolo bistachion o pistakia o pistakion. Destituita di fondamento è, quindi, la tesi, propugnata soprattutto per recenti ragioni ideologiche, secondo la quale "pistacchio" derivi dall'arabo (fustuaq).</p> <p><strong>Descrizione</strong></p> <p>Il frutto è una drupa con un endocarpo ovale a guscio sottile e duro, contenente il seme, chiamato comunemente "pistacchio" che ha colore verde vivo sotto una buccia viola.</p> <p>È una specie dioica: i fiori, unisessuali, sono presenti su individui separati. I fiori sono a petali e raccolti in cime. Un albero maschile può produrre abbastanza polline per fecondare fino a 10 piante femminili.</p> <p>Il pistacchio fruttifica in un ciclo biennale, il che, insieme alle variazioni climatiche, causa grandi variazioni nelle rese e nei prezzi.</p> <p><strong>Coltivazione</strong></p> <p>Zone di coltivazione a rilevanza internazionale si trovano in Medio Oriente (soprattutto Iran, ma anche Turchia e Siria, anche se quest'ultima in forte calo), in California e, negli ultimi anni, anche in Cina. In Italia vi è storicamente una coltivazione di nicchia: rinomati sono i pistacchi di Bronte e Adrano alle pendici dell'Etna, tutelati dal marchio DOP "Pistacchio Verde di Bronte"[3]. L'Italia è passata da una produzione di 2.400 tonnellate nel 2005 a 2.850 tonnellate del 2012, diventando il settimo produttore al mondo. In Grecia, dove la produzione è in calo, ma si attesta attorno alle 10.000 tonnellate, si coltiva un pistacchio dal guscio quasi bianco, con nucleo rosso-verde e con l'apertura del guscio simile alla varietà "Kerman", la varietà maggiormente utilizzata in California. La maggior parte della produzione in Grecia proviene dalla regione di Almyros.</p> <p><strong>Usi</strong></p> <p>I pistacchi vengono utilizzati sia sgusciati sia pelati, spesso tostati e salati, anche in pasticceria, per preparare gelati, creme, bevande e per la produzione di salumi (mortadella Bologna, ad esempio), o come condimenti per primi e secondi piatti.</p> <p><strong>Composizione alimentare e valori nutrizionali</strong></p> <p>L'alimento è formato per l'83% da lipidi, per il 12% da proteine e per il 5% da carboidrati.</p> <p>I pistacchi, se coltivati in condizioni che espongono la pianta a grandi stress, possono soffrire di contaminazioni con la muffa Aspergillus flavus, che produce nei frutti la tossina insapore aflatossina. Come tutta la frutta a guscio la presenza del pistacchio negli alimenti va indicata per legge in etichetta, ciò al fine di prevenire il possibile scatenamento di un'allergia alimentare.</p><script src="//cdn.public.n1ed.com/G3OMDFLT/widgets.js"></script>
V 187 T 5 S
Semi di Pistacchio (Pistacia vera) (Antep Pistacchio)

Cookies are Necessary and help make a website usable by enabling basic functions like page navigation and access to secure areas of the website. The website cannot function properly without these cookies.

Cookie necessari
I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.
Nome del cookie Provider Scopo Scadenza
seeds-gallery.shop www.seeds-gallery.shop Questo cookie aiuta a mantenere aperte le sessioni dell'utente mentre sta visitando un sito web e lo aiuta a effettuare ordini e molte altre operazioni come: data di aggiunta del cookie, lingua selezionata, valuta utilizzata, ultima categoria di prodotto visitata, prodotti visti per ultimi, identificazione del cliente, nome, nome, password crittografata, e-mail collegata all'account, identificazione del carrello. 480 ore
Cookie statistici
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
Nome del cookie Provider Scopo Scadenza
collect Google Viene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing. Sessione
r/collect Google Viene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing. Sessione
_ga Google Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni
_gat Google Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno
_gd# Google Si tratta di un cookie di sessione di Google Analytics utilizzato per generare dati statistici su come utilizzi il sito web che vengono rimossi quando chiudi il browser. Sessione
_gid Google Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno
Contenuto non disponibile