Semi di PALMA DA OLIO (Elaeis guineensis)

Semi di PALMA DA OLIO (Elaeis guineensis)

Questo oggetto è stato venduto

7
volte
4,95 €
Tasse escluse

Semi di PALMA DA OLIO (Elaeis guineensis)

Prezzo per Pacchetto di 1 semi.

Elaeis guineensis è una specie di palma comunemente chiamata palma da olio per via della polpa del suo frutto ricco di grassi che la rende una delle piante più rilevanti daun punto divista economico. Essa è

Semi in confezione:
Quantità

Semi di PALMA DA OLIO (Elaeis guineensis)

Prezzo per Pacchetto di 1 semi.

Elaeis guineensis è una specie di palma comunemente chiamata palma da olio per via della polpa del suo frutto ricco di grassi che la rende una delle piante più rilevanti daun punto divista economico. Essa è ritenuta originaria di unavastazona dell' Africa inclusatrailGambiael'AngoladifrontealvastoGolfodiGuinea, dacuiderivailsuonomescientifico. Il nome con cui è più conosciuto il suo frutto è dendè, di derivazione portoghese. In Angola è chiamato dendem (da cui deriva il nome vernacolare). Oggi è diffusa e coltivata in vaste zone tropicali anche del continente americano e soprattutto del Sud-est asiatico.

La palma, alta fino a 30 metri, produce frutti raggruppati in grossi grappoli sferici molto compatti che contengono fino a 2.000 frutti l'uno, i frutti hanno un nocciolo duro e una polpa morbida composta per il 40-65% di olio. I frutti sono rapidamente deperibili, motivo per cui devono essere lavorati immediatamente dopo il raccolto.

Habitat

Il clima ideale per la crescita della palma sono i bassopiani caldi e umidi a ridosso dell'equatore, in quanto richiede una temperatura media annuale compresa fra i 24° e i 27°, senza oscillazioni stagionali, tanto che già alla latitudine dei tropici non risulta più sufficientemente produttiva. Necessita inoltre di un ambiente umido costante, poiché ricava infatti l'acqua dal suolo ma anche dall'ambiente circostante.

Usi

Dai frutti si ricava un denso olio di colore rosso, dai noccioli (semi) invece si ricava una sostanza burrosa nota come olio di palmisto.

Avversità

Uno dei più temibili parassiti di questa pianta è il Rhynchophorus ferrugineus, noto come punteruolo rosso delle palme. Si tratta di un coleottero curculionide originario dell'Asia, recentemente propagatosi in Medio Oriente e successivamente a tutto il bacino del Mediterraneo, rivelatosi resistente a tutti i mezzi di controllo convenzionali.

PS 10
16 Articoli

Scheda tecnica

BIO Semi :
Semi bio: sì
HEIRLOOM
Perenne:
Perenne: sì
Semi selezionati con cura
Sementi raccolte a mano: sì
Resistente al freddo e al gelo:
Yes
Commestibile
Pianta commestibile: sì
Pianta medicinale

No customer reviews for the moment.

Prodotti correlati

16 other products in the same category